Dagli archivi storici spacctorium presentiamo, in anteprima rispetto al video dedicato allo storico evento: la Raccolta storica dedicata alla giornata del Forlong Incident.

Per onorare la memoria del tragico ma pedagogico evento del 4 maggio 2021, in cui gli ordini del server sono stati messi a soqquadro dal Forlong Incident, abbiamo creato questo articolo galleria con l’obiettivo di raccogliere e rendere facilmente consultabili le fonti storiche testuali e visive dell’accaduto.

Il famoso incidente ha causato l’andata in fiamme di una zona forestosa dell’area base per mano di Forlong (da cui l’evento ha preso il nome), che in quel momento giocava su SpaccCraft da Pojav, e qui spieghiamo tutte le implicazioni.

A breve pubblicheremo anche un video analisi sul nostro canale per onorare la memoria.

Il momento dell’incidente

La chat fuori dal gioco (Telegram) al momento dell’incidente

Nota: gli utenti di chat anonimizzati non sono giocatori del server.

[Forlong]
@Octo

[Forlong]
Ho acceso il portale

[Forlong]
Sono andato a posare il piccone e robe a casa

[Forlong]
Alzo gli occhi e vedo il tetto in fiamme

[Forlong]
Cerco di spegnerlo ma si diffonde nella forsta

[Forlong]
E muoio

[Utente A]
kek

[Utente B]
Il tuo sacrificio non sarà vano

[Utente B]
La tua roba verrà bruciata insieme alla foresta e sulle ceneri edificheranno una statua in tuo onore

Forlong POV:

[WhiteShield]
ah ma

[Forlong]
Il portale è distante

[Cipolla]
mi hai pure ripresa mentre bruciavo

[Cipolla]
COL SECCHIO IN MANO INVECE DI DARE UNA MANO STAVI LA A GODERE

[Forlong]
Poco dopo sono morto

[Cipolla]
btw bell’incendio

Cipolla POV:

[Forlong]

Forlong mostra il fosso salvo

@Cipolla fossi miracolato

[Cipolla]
cretino l’ho tagliato io quell’albero per non farmi arrivare le fiamme

[Cipolla]
perché sono previdente

[Cipolla]
Mi son detta “questo mi brucia il fosso porc*d”

[Cipolla]
E ho detto fatemi tagliare st’albero così ha meno contatto

[Forlong]
Ci siamo salvati

[Forlong]
Comunque

[Forlong]
È stato wtf

[Cipolla]
comunque

[Forlong]
Guarda il lato positivo

[Forlong]
Non ha preso fuoco il fosso

Forlong gode di povera Cipolla in fiamma mostrando un dettaglio

[Cipolla]
ti meriti gli schiaffi

[Forlong]
Perché

[Forlong]
Alla fine nulla è successo

[Cipolla]
Come
hai
fatto

[Forlong]
Solo il tetto ha preso fuoco

[Forlong]
Allora facciamo una ricostruzione

[Forlong]
Io accendo il portale del nether
Dopo averlo accesso torno a casa per posare avanzi di ossidiana e il piccone di diamante

[Forlong]
Crafto un piccone

[Forlong]
Alzo gli occhi e vedo il tetto in fiamme

[Forlong]
Cerco di spegnere il tetto e vedo gli alberi in fiamme

[Forlong]
Controllo la zona del portale del nether e gli alberi li sono gg

[Cipolla]
Tu sei un

[Cipolla]
folle

[Cipolla]
va be

[Forlong]
Ho incendiato mezza mappa senza volere gg

[Forlong]

In breve

[WhiteShield]
Ok non so giocare, mi scuso

[WhiteShield]
lol

[Forlong]
Vabbè

[WhiteShield]
Eh vabbè una ceppa.,.,.,.,.,.,.,,,.,…,

[Forlong]
Pensa a me

[Forlong]
Ho incendiato la casa senza far nulla

[Forlong]
Sono un fire man

[WhiteShield]
si ma almeno tu ci giochi.,.,,,,.,..,..,

[Utente C]
Se non brucio qualcosa non imparerò mai

[WhiteShield]
@Forlong lol

[Forlong]
A

[WhiteShield]
Non so se ci giocherò più

[WhiteShield]
Credo di no

[Forlong]

Noi da mobile che spegnamo l’incendio

[Cipolla]
Fra
ma rilassati gahhahaha

[Forlong]
Sono rilassato io

[Forlong]
Che ho quasi distrutto il server

[Cipolla]
Ma come

[Forlong]
Alla fine Minecraft non serve fare trik epici basta che ti diverti

[Cipolla]
White, white, white, è che devi imparare gioca sereno

[Forlong]
Come me

[Toon Link 11 Dub]
Ma che è successo PERCHÉ VA TUTTO A FUOCO?

[Forlong]
Foto epica dell’incendio

[Forlong]
Praticamente io ho acceso il portale del nether

[Forlong]
Entro a casa

[Forlong]
Poso il piccone e roba

[Forlong]
Guardo il tetto

[Forlong]
Tutto in fiamme

[Forlong]
L’incendio è durato 1 quarto d’ora tipo

[Toon Link 11 Dub]
Lok

[Forlong]
Ashfly

[Forlong]
Ti sei perso

[Forlong]
L’incendio

[Ashfly]
eh sì non gioco a mc da un po’

[Forlong]
Entra

[Forlong]
Il tuo letto ha preso fuoco

[Cipolla]
LA SMETTI

[Cipolla]
HO CAPITO CHE VUOI VEDERMI BRUCIARE

[Cipolla]
PERò

[Cipolla]
TWT

[Cipolla]
Sei cattivo

[Forlong]
Vuoi la verità

[Forlong]
Mi sono accorto dopo il tuo messaggio

[Forlong]
Che c’eri tu nella foto

[Forlong]
Resta il fatto

[Forlong]
Come ho incendiato tutto

[Forlong]
Come cazzo ho fatto

[Forlong]
In quale modo

[Cipolla]
lol

Octo POV (foto inedite):

Il giorno totale: Chat log

Abbiamo deciso, per mantenere l’integrità storica, di pubblicare anche i log inediti della chat interna al gioco della giornata intera, prima durante e dopo l’incidente, in semplice formato testuale. Questi contengono quindi contenuti non assolutamente correlati all’accadimento, ma anche altri marginalmente correlati che potrebero interessare.

Nota: il momento dell’incidente nei log si trova alle ore 19:20 circa.

Dopo l’incidente

L’incidente è stato un evento grave che tutti su SpaccCraft speriamo possa non accadere mai più, ma intanto possiamo vederne i lati positivi, anzichè stare soltanto a piangere per ciò che è accaduto di brutto.

Per via dell’evento si brutto, ma risolto tempestivamente e con conseguenze non gravisime, l’identità del server è uscita rafforzata e più solida che mai. Si è data dimostrazione del fatto che la coesione tra i giocatori può aiutare a risolvere situazioni problematiche.

Noi di Spacc Inc. abbiamo anche imparato l’importanza dei backup periodici, e abbiamo messo su un efficace sistema di backup off-site automatico il giorno immediatamente successivo. Quel sistema, basato su Git, si è dimostrato solido e ci ci aiuta a fare backup costanti senza intervento manuale ancora ad oggi.

Il canale Telegram di analisi

Dopo l’incidente: istituito da Forlong il ricordo, con il canale Telegram “4 MAGGIO 2021“.
Nota: il testo sotto riportato ha subito correzioni di forma e grammatica, ma il contenuto rimane fedele all’originale.

THE “FORLONG” INCIDENT
May 4th 2021
Tipo di incidente: Incendio colposo
Durata: 4 Maggio 2021, ore 18/19
Estensione: Base, zona alta del fosso
Causa: Bug di Pojav
Morti: 2
Sopravvissuti: Tutti tranne Cipolla e Forlong
Aree distrutte: Base, foresta adiacente

Con il termine “The Forlong Incident” si indica l’incendio che colpì e in parte distrusse la spaccraft in data 4 Maggio, causato senza dolo da Forlong a causa di un bug di Pojav.

MOMENTI ANTECEDENTI
Secondo le ricostruzioni, Forlong stava costruendo il portale del nether.
Come egli stesso racconta, dopo averlo acceso si recò alla base per posare oggetti di valore, quali piccone di diamante e minerali vari.
Forlong racconta che prima di entrare per sbaglio piazzò un blocco accanto alla porta, lui pensa che a causa di questo bug avrà usato l’accendino senza accorgersene.

L’INIZIO DELL’INCENDIO
Intorno alle 18 e 30 Forlong si trovava dentro la base, intento a sistemare le ultime cose nelle varie chest.
Subito dopo aver finito(ore 18:30) alzando lo sguardo vide che il tetto non esisteva più.
Le fiamme avevano distrutto il tetto in legno, il tempo di craftare un secchio però e le fiamme colpirono gli alberi.

SVILUPPO DELL’INCENDIO
Forlong racconta che pur provando a gestire le fiamme esse si diffusero molto velocemente data la grandissima presenza di alberi e materiali infiammabili.
Non riuscendo a gestire la situazione Forlong richiama l’attenzione dei player invitandoli a venire in soccorso a spegnere l’incendio.
La player Octo arrivò e cercò immediatamente di spegnere le fiamme, quest’ultima racconta di essersi domandata cosa fosse successo.
Poco dopo arriva Cipolla, che prenderà fuoco dopo 2 minuti, questo causerà il decesso.
L’incendio si propaga e arriva alla zona alta del fosso, la player Cipolla dopo il decesso riesce in tempo a spaccare gli alberi adiacenti alle fiamme, questa operazione risulterà anche fondamentale per fermare l’incendio.

LA FINE E I DANNI.
Forlong intendo a spegnere l’incendio prende fuoco e muore.
Cipolla e Octo riescono a gestire le fiamme.
L’incendio così finisce la sua espansione e alle ore 19 e 30 le fiamme sono solo un ricordo per i cittadini spaventati.

I DANNI E IL DOPO INCENDIO
I danni complessivi furono diversi.
La base dei cittadini, zona in cui partì l’incendio si ritrovò senza tetto e con i muri inceneriti, gli alberi adiacenti erano tutti distrutti.
Le operazioni di ricostruzione durarono fino alle 20, il tetto venne ricostruito mentre alcuni tronchi di alberi vennero rimossi e altri rimasero come ricordo.
I player allora iniziarono a ricostruire l’accaduto, dando la colpa al launcher Pojav, causa del bug che diede origine al server.
La zona adiacente al portale del nether però non venne toccata dalle fiamme, questo esclude la teoria dell’incendio causato dal portale.

IL GIORNO SEGUENTE
Il giorno seguente sistemati tutti i danni, la vita dei player ritornò normale.
Essi raccontano che il server è stato miracolato, infatti senza un intervento tempestivo le fiamme avrebbero colpito le zone del server.

Zona di tronchi spogli assicurata con un cartello dopo l’incendio

Il monumento per il ricordo

Fu costruito nei giorni seguenti un monumento memoriale, per assicurarsi della permanenza del ricordo. Con la nascita poi del progetto metro, la cosidetta “fermata memoriale” è stata individuata come fondamentale, in quanto avente il forte ruolo di rappresentare un tassello dell’identità del server.

Stato attuale della zona

In queste ultime foto si vede invece lo stato attuale della zona, ad ormai un anno dall’incidente. L’area base è diventata in sè parte della storia dell’evento.